domenica 27 agosto 2017

Mayweather vs mcGregor

Posted By: Giangiotto Malatesta - 01:45

Share

& Comment




L'incontro tra Floyd Mayweather, 40 anni, campione del mondo di boxe in 5 categorie di peso differenti, e Conor McGregor, 29 anni leggenda delle Mma è finito esattamente come previsto dai bookmakers: il pugile statunitense ha battuto il suo avversario per ko tecnico al decimo round.

Mayweather si era ritirato un paio di anni fa dalla boxe con un record di 49 vittorie consecutive. La fama di antipatico però ha continuato a seguirlo anche dopo il suo ritiro. Purtruppo in carriera nessuno è riuscito a togliere il sorriso al pugile americano. Ecco quindi che gli organizzatori s'inventano il falso mach del secolo: campione di boxe contro campione di MMA. 

Ma dico io, si può mettere insieme paglia e lana? Se misceli con taaanti soldi si. Ecco quindi che viene riproposto l'eterno duello boxe vs resto delle arti marziali/sport da combattimento MA con le regole della boxe. Chi vincerà?
La storia dice boxe.
Infatti così è stato. La differenza tecnica tra i due lottatori è apparsa subito. McGregor neanche usava più di tanto il sinistro. Certo, c'erano i movimenti sul ring. Certo c'era la volonta di portare a casa il risultato (e i soldini) ma la differenza è apparsa subito. 
Inoltre, è apparsa  subito anche la differenza nella strategia. Mayweather ha approcciato l'incontro prevedendo due fasi: una prima fase di contenimento dove far sfogare (e stancare) l'avversario e una seconda fase in cui attaccare sfruttando la maggiore resistenza alle dodici riprese degli incontri di boxe. McGregor invece non aveva una strategia. Probabilmente puntava a mettere ko il suo avversario nelle prime  riprese. Peccato però che il suo avversario fosse un esperto pluricampione del mondo.
Alla decima ripresa l'arbitro ha fermato l'incontro e ha decretato la vittoria del pugile statunitense per ko tecnico. In soldoni, l'arbitro si è accorto che McGregor non era più in grado di combattere e ha fermato l'incontro.
Scelta che condivido. L'irlandese sembrava abbastanza cotto nell'ultima ripresa.
Ancora una volta la boxe l'ha spuntata.
Personalmente ritengo che difficilmente la storia cambierà fino a quando si concederà alla boxe il lusso di giocare in casa.

About Giangiotto Malatesta

Techism is an online Publication that complies Bizarre, Odd, Strange, Out of box facts about the stuff going around in the world which you may find hard to believe and understand. The Main Purpose of this site is to bring reality with a taste of entertainment

0 commenti:

Copyright © 2013 Pariflessioni™ is a registered trademark.

Designed by Templateism. Hosted on Blogger Platform.