sabato 21 febbraio 2015

Apple sta pensando di passare ad Arm sui portatili?

Posted By: Giangiotto Malatesta - 11:32

Share

& Comment



Sono anni ormai che si sentono rumors sul passaggio ad Arm. Che sia solo un  bluff per ottenere prezzi più bassi da Intel? Probabilmente, però non bisogna sottovalutare la Apple; un bel giorno potrebbe uscirsene veramente con un portatile a processore Arm..
[trolling on] Magari c'è già un Arm al posto di un i3 ma non lo sappiamo!
Fatto sta ci sarebbero ben più di un motivo per passare ad Arm.
Prezzo
Pare infatti che tra un i5 e il migliore processore Arm ci sia un moltiplicatore di quasi 10. Più precisamente si parla di 25$ e 180$. Certo, le prestazioni non sono paragonabili però.. nessuno si è mai lamentato del processore da 25$ dell'Ipad.
Adattabilità
Apple, ma anche altre aziende del settore, può modificare il progetto base del processore adattandolo alle proprie necessità.
Inoltre non bisogna dimenticare che nel mobile (smartphone e tablet) i processori Arm sono molto meno avidi di batterie rispetto alla controparte Intel.
Maggiore controllo sulle componenti del proprio hardware
Proprio qualche mese fa la Intel si è scusata perché consegnerà in ritardo un lotto di processori per i man. Costruendo in proprio i processori la gestione diventerebbe più snella
Software già pronto
Non è una provocazione. Os x sicuramente è progettato per girare sui chip x86 della Intel. Diversamente Ios (sistema operativo di un Ipad) gira su Arm.
Insomma, non si dovrebbe partire da zero.
Precedente positivo
Infatti c'è già un precedente positivo nei prodotti di Cupertino: la Apple tv.
Nel 2010 si è passati da Intel ad Arm riducendo di molto il costo finale (parliamo di un 2/3). Da quel momento il prodotto della mela morsicata è diventato molto più appetitoso e, grazie ai servizi a pagamento offerti, ha introdotto i servizi della Apple anche nel mercato domestico.
Apple conosce bene i suoi polli
Probabilmente un MacBook Air da 700$ ma con processore Arm, potrebbe essere apprezzato da una fascia di mercato.



Cosa fatta? Certo che no: Resterebbero solo due ostacoli da superare: la mancanza di potenza e la compatibilità con Windows e Linux.
Probabilmente solo per questo anche l'anno prossimo sentiremo i rumors sul passaggio ad Arm.

About Giangiotto Malatesta

Techism is an online Publication that complies Bizarre, Odd, Strange, Out of box facts about the stuff going around in the world which you may find hard to believe and understand. The Main Purpose of this site is to bring reality with a taste of entertainment

0 commenti:

Copyright © 2013 Pariflessioni™ is a registered trademark.

Designed by Templateism. Hosted on Blogger Platform.